Rendiamo noto che la recente normativa (circolare dell'Agenzia delle entrate 7/E/2017) illustra alcune spese scolastiche oggetto di agevolazioni fiscali:

contributi obbligatori e volontari

  • spese per gite scolastiche e viaggi d'istruzione
  • ogni altro contributo finalizzato all'ampliamento dell'offerta formativa (corsi di lingua, teatro, ecc.)

Nel momento della dichiarazione dei redditi dovranno essere presentate le ricevute (bonifico bancario, ricevute di cc postale a favore della scuola)

Solo in caso di pagamento in contanti questo istituto rilascerà un'attestazione.